Nasce la WIKI de i Racconti di Belzebù a Suo Nipote

wiki i racconti di belzebu a suo nipote

Da oggi sul sito karnhack sarà attiva una wiki  dedicata ai termini utilizzati nel libro “i Racconti di Belzebù a suo nipote” di G. I. Gurdjieff.

L’idea nasce da un vecchio dizionario scritto nel ’98 per uso personale. Il dizionario è andato perso tra gli obsolescenti floppy disk che in quel periodo venivano surclassati alla velocità della luce dai compact disk, ma dopo quasi 20 anni ho ritrovato delle stampe ed ho deciso di mettere tutto online.

Ci tengo a precisare che la wiki definisce i termini “alla lettera”, cioè come espressi dall’autore senza interpretazioni personali e che non è ancora stata completata essendo molto più complessa di un semplice dizionario.

Puoi trovare la wiki qui

Buona consultazione!

Heater Block Thermal Jacket

Heater Block Thermal Jacket

Heater Block Thermal Jacket, uno stampo bi valva per realizzare il “cappotto”  dell’Heater Block

L’heater block  delle stampanti 3D è sottoposto ad una notevole dispersione termica sia per l’esposizione all’aria, ma anche per le ventole di raffreddamento che inevitabilmente coinvolgono anche l’ugello.
Questo stampo bi valva permette di realizzare un “cappotto” per isolare l’heater block (dimensioni 16x16x12 mm) semplicemente avvitando lo stampo al tubo di silicone termico e iniettando dentro il contenuto.
In basso è possibile osservare i tre pezzi che compongo lo stampo, ovvero le due valve ed il contro stampo interno.
Basta inserire il contro stampo all’interno delle due valve serrandole con quattro viti, avvitare il tutto al tubo di silicone termico e spremere fino a riempire l’intero stampo. I tempi di essiccazione sono riportati sul tipo di silicone utilizzato.

Per la stampa è indispensabile l’utilizzo dei supporti. Per una buona rifinitura del prodotto finale consiglio di stampare con layer 0.1 mm e con un riempimento dal 50% in su.
Per il contro stampo interno invece le cose cambiano in base al silicone utilizzato. Se il silicone ha una buona elasticità e può essere sfilato dal contro stampo senza rompersi non ci sono problemi. Se il silicone prima della polimerizzazione termica risulta essere fragile, allora si può considerare di stampare il contro stampo in materiale solubile come il limonene, o la cera, oppure in alternativa può essere stampato vuoto con una doppia parete per poi essere rotto e tolto dallo stampo a pezzi.

Per rimuovere con facilità il pezzo è consigliabile inumidire le pareti dello stampo con uno spray PTFE prima dell’iniezione.

Controstampo:


Valva 1

Valva 2

E possibile scaricare i file cliccando qui.

 

 

Geolina | logotipo

geolina video di presentazione

Il nome Geolina nasce dall’unione di due parole Geo [terra] e lina  dove il suffisso –ina oltre che conferire un carattere femminile  va ad indicare un componente fondamentale del brevetto, la collanina. Il termine Geo [terra] indica l’elemento naturale contenuto nella boccetta che è la grafite. Leggi tutto “Geolina | logotipo”