aztec_sunstone70

09. Riproduzione Pietra del Sole Azteca | III e IV Cerchio

Come accennato nell’ultimo articolo, per uscire un po dal monotono e minuzioso lavoro che necessita il centro della pietra (Ollin), ho deciso di cominciare con le parti ripetitive, le quali, essendo fatte a stampo rendono il lavoro più leggero e divertente. Questa scelta inoltre, mi permette di procedere anche durante le giornate calde, quando la plastilina è troppo morbida per essere lavorata.

In questa fase ho tralasciato il primo cerchio detto Ollin (movimento), dove risiedono i riferimenti al quinto sole Tonatiuth e alla cosmogonia Azteca. Ho saltato anche il secondo cerchio dedicato ai 20 giorni del mese. Con la tecnica a stampo, ho realizzato le zone del terzo e del quarto cerchio. Esse sono composte da  quattro raggi solari a forma di angolo,  sovrapposti ad una fascia, in cui sono presenti molti elementi che simbolizzano l’universo, il calore del sole, le gocce di sangue, le piume d’aquila e le spine.
Creata la prima piuma,  con le resine adatte per la prototipazione rapida, sono riuscito a comporre quelle di un intero “spicchio” in sole quattro ore. Ho proseguito nello stesso modo per tutti gli elementi presenti nello “spicchio”, come si vede dalle foto in basso.

Non mi resta che pulire e “incastonare” i pezzi ottenuti…

Ora sto realizzando le fiamme che escono dalla schiena del serpente di fuoco e successivamente inizierò a comporre il quinto ed ultimo cerchio, formato dai due serpentoni.

Un pensiero su “09. Riproduzione Pietra del Sole Azteca | III e IV Cerchio”

Rispondi